Educazione Fisica in classe terza. La mia programmazione annuale

Tempo di programmazione annuale e di predisposizione del lavoro da svilupparsi nella mia classe terza. Oggi ho lavorato sugli obiettivi da raggiungere per quanto riguarda l’educazione fisica. Ho focalizzato l’attenzione sugli obiettivi generali di apprendimento tenendo conto della programmazione per classi parallele predisposta dall’Istituto e sviluppato poi i miei percorsi.  Si tratterà di riprendere gli obiettivi generali raggiunti nel primo biennio e renderli più specifici in funzione soprattutto del raggiungimento dell’autonomia e dello sviluppo di relazioni sociali. Ci si concentrerà in modo particolare sul valore educativo e formativo del gioco e dell’attività sportiva, sull’educazione al movimento consapevole e l’importanza dello sport nel promuovere comportamenti atti a favorire la cooperazione, il rispetto e le relazioni. In modo particolare i miei percorsi dovranno consentire al gruppo classe di giocare in modo pedagogicamente corretto garantendo al momento ludico spazi e tempi sufficienti,  un contesto sociale positivo, manipolazione di oggetti reali per un rapporto creativo, autonomia e sviluppo di comportamenti condivisibili. Il gioco diventerà piano piano e naturalmente non una perdita di tempo ma una cosa seria… se pur divertente.  Come auspicava Maria Montessori , il gioco deve assumere una funzione essenzialmente pragmatica di “addestramento” ai sensi e di sviluppo dell’aria percettiva diventando parte funzionale all’apprendimento.

Gli obiettivi formativi del mio percorso riguarderanno: le capacità senso-percettive; lo schema corporeo;  la lateralizzazione;  la percezione spaziale; la percezione temporale; l’educazione al ritmo e all’espressività corporea; gli schemi motori e posturali di base.

Qui trovate la mia Programmazione annuale EDUCAZIONE FISICA classe TERZA sviluppata per obiettivi di apprendimento e conoscenze, abilità e attività.

A proposito di Michela Secchi

Guarda tutti i post di Michela Secchi →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*