Un mio saggio. "Il laboratorio di educazione all'immagine" di Michela Secchi

Viviamo in un mondo di immagini. Quanto è importante educare alla lettura consapevole delle immagini? Perché è necessario padroneggiarle e fruirne in maniera consapevole sin dalla primissima infanzia? Come possiamo fare dell’esperienza laboratoriale un punto di inizio per stimolare lo spirito critico e la creatività proprio a partire dalle immagini?

Queste riflessioni, a partire da alcune esperienze didattiche, nel mio saggio Il laboratorio di educazione all’immagine presente nel capitolo Didattica dell’immagine, pubblicato nel 2010 nel libro “Formazione degli insegnanti e competenze didattico-disciplinari. Il contributo della valutazione” a cura di A. Leone e G. Moretti, pubblicato da CUEC. 

A proposito di Michela Secchi

Insegnante di scuola primaria di ruolo da diversi anni a Cagliari. Ho scelto di essere maestra per continuare a fare ciò che ho sempre amato: studiare, creare, giocare e insegnare con il sorriso. Credo nella collaborazione, negli scambi e nella ricerca.

Guarda tutti i post di Michela Secchi →

Un commento su “Un mio saggio. "Il laboratorio di educazione all'immagine" di Michela Secchi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *