Sfide geometriche in seconda

Pubblico brevemente una serie di immagini con didascalia relative ad una parte di lavoro svolto nella mia classe su figure geometriche piane e solide.

  1. Abbiamo esplorato la realtà circostante e osservato le figure volumetriche intorno a noi soffermandoci su alcune caratteristiche dei solidi e rappresentando alla lavagna le nuove scoperte.

IMG_3592.jpg

      2. Abbiamo osservato la struttura del cubo… ricordando anche il laboratorio svolto lo scorso anno

IMG_3595.jpg

     3. Abbiamo rinforzato i nuovi concetti appresi, mettendoci in gioco, attraverso una scheda di lavoro.

IMG_3611.jpg

     4. Ho lanciato una sfida: riuscite a costruire un cubo partendo da queste semplici indicazioni? Ogni quadrato deve avere un lato che misura 5 quadratini del quaderno; disegnate la struttura riportata alla lavagna; ricavate il modello identico su carta a quadrettoni; ritagliate il modello e assemblatelo sino ad ottenere un cubo.

IMG_3596.jpg20180305_112221.jpgIMG_3597.jpg

    5. Riuscite a ricavare anche un parallelepipedo senza il mio aiuto? La sfida è questa. riflettete sulle caratteristiche del parallelepipedo, disegnate il modello e procedete come fatto per il cubo.

 

 

A proposito di Michela Secchi

Insegnante di scuola primaria di ruolo da diversi anni a Cagliari. Ho scelto di essere maestra per continuare a fare ciò che ho sempre amato: studiare, creare, giocare e insegnare con il sorriso. Credo nella collaborazione, negli scambi e nella ricerca.

Guarda tutti i post di Michela Secchi →

Un commento su “Sfide geometriche in seconda”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *